Attraversare il Vietnam da sud a nord fino a raggiungere il Laos per scoprire le tradizioni, la storia, la cultura e i segreti di due Paesi che hanno saputo unire cultura millenaria a opere futuristiche.

Studio Viaggi e Vacanze Milano  propone un tour di 13 giorni, da Saigon a Luang Pragang, per entrare in contatto con le popolazioni locali e lasciarsi incantare dai meravigliosi paesaggi naturali e architettonici.

L’itinerario prenderà il via da Saigon, ora Hồ Chí Minh, dove oltre alla visita delle principali bellezze della città si potrà scoprire il Tunnel di Cu Chi, una vera e propria città sotterranea utilizzata nel corso della guerra negli anni ’60 e ’70. Si avrà inoltre l’opportunità di imparare dalla popolazione locale come si preparano torte di riso e come si distilla il vino potendo degustare piatti tipici come la manioca bollita.

Si navigherà lungo il Ben Tre, un affluente del Mekong, facendo sosta per visitare botteghe dedicate alla lavorazione del cocco o alla cottura di mattoni, si esploreranno villaggi di tessitori di tappeti e si attraverseranno campi di riso.

L’itinerario proseguirà con la visita della cittadella Hoi An, costruita nel 1804 seguendo le indicazioni della geomanzia, per poi volare alla volta di Hanoi, la Capitale, tutta da scoprire con visite, escursioni e assaggi di piatti dai sapori locali per poi continuare con una crociera a bordo di una giunca di legno nella Baia di Halong (Patrimonio dell’Unesco) famosa per le sue 3.000, e più, isole.

Da Hanoi si volerà verso il Laos per arrivare a Luang Prabang dove si avrà l’opportunità di visitare la città, anch’essa Patrimonio dell’Unesco, antica capitale religiosa del Paese che ancora oggi custodisce più di cento templi animati da silenziosi monaci buddhisti con i loro tipici abiti color zafferano.

Nel pomeriggio una minicrociera sul Mekong condurrà i viaggiatori alle sacre grotte di Pak Ou che custodiscono centinaia di piccole statue di Buddha, mentre la sera sarà piacevole aggirarsi per il mercato dell’etnia H’mong.

A Ban Hong Heo si esploreranno zone rurali, piantagioni di canna da zucchero e le maestose cascate di Kuang Sy che, da 60 metri d’altezza, cadono formando diverse vasche naturali dove è anche possibile concedersi un bagno, per poi incontrare i membri di una ONG locale impegnata nel recupero degli orsi.

 

Tag

Viaggi, vacanze, consulentidiviaggio,agenzia,milano,viaggisumisura,vacanzesumisura,offerteviaggimialno,offertevacanzemilano,viaggithailandia,vacanzethailandia,offerteviaggiothailandia,viaggilaosvietnam,offerteviaggilaosvietnam

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

LASCIA UN COMMENTO